LE PROMOZIONI PIU' SCONTATE  
  OFFERTE VACANZE   OFFERTE CROCIERE   INFORMAZIONI   C-CLUB    TELEFONO
   

img prodotto

Azerbaijan  / Azerbaijan

LA PERLA DEL MAR CASPIO (8529FRE9)

Trattamento: TRATTAMENTO DA PROGRAMMA  - Categ: 3 STELLE

    descr      

AZERBAIJAN

 

 

Un nuovo itinerario che ti porta alla scoperta di questo affascinante Paese dai mille contrasti, dove i grattacieli spuntano in mezzo al deserto, di fianco a monumenti antichi e memorie sovietiche. La capitale Baku, con il suo sfavillante skyline, è la metropoli più grande e cosmopolita del Caucaso meridionale; Sheki, caratteristica cittadina turistica adagiata tra le montagne, fino a Shemakha, l'antica cittadina lungo la Via della Seta

 

 

Gli hotel menzionati possono essere sostituiti con altri equivalenti e di pari categoria. Per camera tripla si intende una camera doppia con brandina aggiunta. In alcuni casi e per esigenze operative il programma potrebbe subire delle modifiche nella successione delle visite, senza alterarne i contenuti. Le distanze riportate nella descrizione del tour sono indicative.

 

 

7 notti tour
min. 20 partecipanti
bus
1.065 km

 

  1° giorno Italia Baku

Partenza con destinazione Baku. All’arrivo incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

 

  2° giorno Baku

Prima colazione in hotel. Giornata interamente dedicata alla visita di Baku, a partire dalla città vecchia, Iceri Sheher, riconosciuta Patrimonio dell’UNESCO, e dove si possono ammirare il palazzo degli Shirvanshah e la torre della Vergine, risalente al XII sec. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, visita del museo dei tappeti che custodisce la più grande collezione di tappeti azeri nel mondo. Al termine tempo libero a disposizione nella piazza delle Fontane, punto di ritrovo molto attrattivo e vivace, e a seguire passeggiata al Highland Park in posizione panoramica sulla baia di Baku. Cena e pernottamento in hotel.

 

  3° giorno Baku Ganja Shamkir (425 km)

Prima colazione in hotel. Partenza per Shamkir. Lungo il tragitto sosta alla riserva statale di Gobustan, dichiarata Patrimonio dell’UNESCO che, oltre al museo, preserva graffiti preistorici ed esempi di arte rupestre con rappresentazioni di uomini primitivi, animali, battaglie, danze rituali, imbarcazioni, soggetti astronomici. Pranzo in ristorante. Proseguimento e, lungo il percorso, visita alla chiesa luterana risalente al 1856. Arrivo a Shamkir, cena e pernottamento in hotel.

 

  4° giorno Shamkir Ganja Sheki (240 km)

Prima colazione in hotel. In mattinata visita degli scavi archeologici. Al termine partenza per Ganja, seconda città dell’Azerbaijan, ai piedi del Caucaso in posizione strategica sul crocevia tra Baku e Tbilisi. All’arrivo a Ganja visita della città, comprensiva del mausoleo Javad Khan e al mausoleo Imam-Zade. Pranzo in ristorante e proseguimento per Sheki. All’arrivo, visita del palazzo del Sheki Khan e del caravanserraglio risalente al XVIII sec. Cena e pernottamento in hotel.

 

  5° giorno Sheki Lahich Shemakha (260 km)

Prima colazione in hotel. Partenza per Kish, una pittoresca quanto remota cittadina a dieci chilometri da Sheki per la visita della chiesa-museo di Alban, una chiesa in stile armeno, piccola ma molto suggestiva che conserva un piccolo museo all’interno. Al termine, proseguimento per Gabala, capitale dell’antico stato dell’Albania Caucasica e visita del sito archeologico. Pranzo in ristorante. Al termine partenza alla volta di Lahich, villaggio in pietra dalle stradine di ciotoli e dalle case in legno, senza dubbio uno dei più caratteristici dell’Azerbaijan. Arrivo a Shemakha. Cena in ristorante e pernottamento in hotel. Dopo cena, tempo permettendo, possibilità di osservare stelle e costellazioni all’osservatorio astronomico.

 

  6° giorno Shemakha Baku (140 km)

Prima colazione in hotel. Visita alla Moschea del Venerdì del X sec. e, al termine, partenza per Baku. Lungo il tragitto, sosta per la visita al mausoleo di Diri Baba a Maraza. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Baku e, all’arrivo, visita della chiesa ortodossa russa e della moschea di Heydar Aliyev. Cena in ristorante o in hotel. Dopo cena, tempo permettendo, possibilità di fare una crociera nella baia per ammirare la città di sera, dal mare. Rientro in hotel e pernottamento.

 

  7° giorno Baku

Prima colazione in hotel. In mattinata visita al centro culturale Heydar Aliyev. Pranzo in ristorante. Al termine partenza per la penisola di Absheron, conosciuta come la “terra del sacro fuoco”. Visita al tempio di Ateshgah nel villaggio di Surakhani, e al complesso del Gala Museum. Visita del castello del villaggio di Mardakyany, della moschea Mir Movsum Aga nel villaggio di Shuvelan. Cena in una casa azera. A seguire visita allo Yanar Dag, letteralmente “montagna di fuoco”, un gas naturale che arde continuamente su una collina nei pressi di Baku. Rientro in hotel e pernottamento.

 

  8° giorno Baku Italia

Trasferimento in aeroporto nelle prime ore del mattino, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per l’Italia.

 

 
 
  VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?
071 96.75.002
071 96.74.390
AL COSTO DI UNA NORMALE TELEFONATA
  
L'OPINIONE DEI CLIENTI
 
CLICTRAVEL.IT by Res Mira
Samarcanda srl
Codice fiscale e partita iva 01469560427
Capitale sociale € 30.600,00 interamente versato
Licenza agenzia di viaggio Determ. n.92/1998 Prov di Ancona
Polizza Resp.à civile REALE MUTUA - Polizza n° 2014/03/2209340
 
Fondo di garanzia per stato di insolvenza
FONDO VACANZE FELICI scrl - iscrizione n.636
Info aziendali Privacy Cookies